Rasieren mit oder gegen den Strich?

Radersi con o contropelo?

Dall'alto al basso, da sinistra a destra? Domande su domande quando si tratta dell'argomento in quale direzione è meglio radersi.


Ti spiegheremo i vantaggi e gli svantaggi della rasatura con e contropelo e a cosa dovresti prestare attenzione se preferisci comunque raderti contropelo.

La variante delicata è in realtà la rasatura con grana, in quanto ciò di solito può evitare irritazioni alla pelle. Ma a volte questa opzione non è così precisa e fluida come vorresti, motivo per cui ti radi contropelo.

Ma cosa significa in realtà? Radersi contropelo significa che il rasoio funziona contro la direzione della crescita dei peli. Quindi se i peli crescono verso il basso, raditi verso l'alto con il rasoio. Questa tecnica è particolarmente apprezzata dai barbieri perché promette risultati perfetti e belli. Ma molti di noi ormai utilizzano questa tecnica anche per la rasatura quotidiana.

Ecco i vantaggi della rasatura contropelo:

1. Risultato più liscio: l'effetto di taglio è più profondo, rendendo la pelle più liscia.

2. Risultato visivo più bello: soprattutto se hai la barba scura e folta o una barba con una forte crescita, il risultato apparirà più bello contropelo; Hai meno punti in cui i capelli brillano in modo scuro.

3. Meno stoppie: lasciando meno stoppie contropelo, il rischio di peli incarniti è inferiore.

Ed ecco gli svantaggi della rasatura contropelo:

1. Il rischio di farsi male è maggiore: chi si rade contropelo si taglia più spesso.

2. Irritazione della pelle: un altro motivo per cui non dovresti raderti sempre contropelo è la tua pelle. Radersi contropelo la mette a dura prova. Si irrita e si irrita più facilmente. Quindi forse usa la tecnica solo ogni seconda o terza volta. È meglio prestare attenzione alla tua pelle e vedere come reagisce.

3. Tigna della barba: se irriti regolarmente la pelle, rischi di contrarre la tigna della barba

Dovresti prestare attenzione a queste cose se vuoi raderti contropelo:

Determina la direzione di crescita dei tuoi capelli semplicemente facendo scorrere il dito piatto o una carta di credito sui capelli: senti la resistenza.

Come sempre, la chiave è una buona preparazione. Prima di raderti, pulisci la pelle con acqua tiepida per aprire i pori, quindi applica una quantità sufficiente di schiuma da barba o un altro prodotto da barba. Dai ai prodotti un po' di tempo per agire per ammorbidire bene i capelli.

Quindi puoi iniziare a raderti. Innanzitutto, raditi nella direzione della crescita dei peli per accorciarli. Assicurati inoltre di raderti esercitando la minima pressione possibile e di lavorare con calma con colpi di rasatura leggeri e calmi. Se il risultato non è abbastanza omogeneo e accurato per te, puoi raderti di nuovo con attenzione contropelo. In questo modo puoi ottenere il risultato più liscio ed evitare irritazioni alla pelle. Passa brevemente il rasoio sott'acqua tra una passata e l'altra e picchiettalo per garantire una rasatura pulita.

Dopo la rasatura è importante prendersi cura della propria pelle. È meglio usare una lozione dopobarba idratante e senza profumo. Assicurati inoltre di non esporre la pelle al sole diretto dopo la rasatura, poiché è molto sensibile.